AUTONOMOUS DRIVING

Aggiornato il: lug 23


il video riportato sintetizza eccellentemente i contenuti che verranno trattati di seguito





GUIDA AUTONOMA


L’ auto moderna presenta innumerevoli innovazioni rispetto al passato, tra le più rilevanti si registra senz’ ombra di dubbio la guida autonoma, tecnologia sempre più invasiva nel settore dell’ automobile, al punto che non si tratta più di definirne il sé ma il quando quest’ultima diventerà la protagonista assoluta delle strade urbane.

La guida autonoma è una sofisticatissima evoluzione dell’ intelligenza digitale che rende i veicoli sempre più integrati e complessi.

L’ implementazione di tale tecnologia prevede lo sviluppo di software dotati di un profondo apprendimento, che imitano l’ attività delle capacità cognitive del cervello umano.




L' immagine di Gianluca Cimini riportata, espone eccellentemente il concetto espresso

Ormai da anni l’ autonomous driving ricopre un ruolo centrale nell’ industria automobilistica e ha catalizzato l’ attenzione dei governi mondiali economicamente più influenti, su tutti quello degli USA, che nel 2016 decise di stanziare circa 4 miliardi di dollari a favore della ricerca e dell’ elaborazione di nuove tecnologie relazionate alla guida autonoma.


Lorenzo Cantone







Il grafico di "Il Sole 24 ore" mostra i dati inerenti agli investimenti fatti con il fine di incrementare l’efficienza dell’ intelligenza digitale in campo automobilistico.

Con gli anni questo fenomeno ha riscontrato sempre più visibilità grazie a manifestazioni come il Salone di Detroit e di Ginevra; in particolare l’ International Geneva Motor Show rappresentato in figura di Peugeot Italia




è una delle tre principali rassegne europee dedicate al settore delle quattro ruote che ogni anno espone esemplari sempre più tecnologicamente all’ avanguardia attraendo migliaia di curiosi appassionati provenienti da ogni angolo del mondo.

Lorenzo Cantone






E la sicurezza?


Il sistema di pilotaggio automatico è spesso messo in dubbio a causa degli incidenti che si sono verificati per il suo utilizzo.

E’ assolutamente normale interrogarsi su quanto possa essere sicura un’ autovettura che non necessita di alcun ausilio da parte del conducente, ma come sostiene l’organizzazione mondiale della sanità:

“Le auto autonome, dotate di sistemi di sicurezza avanzata, potrebbero ridurre del novanta per cento il numero di incidenti mortali, oggi stimati nell’ ordine di una cifra prossima a 1,2 milioni a livello globale”

pertanto l’ evoluzione introdotta negli anni dai mercati dell’ automotive ha contribuito progressivamente ad una riduzione sostanziale degli incidenti.


Lorenzo Cantone


#innovation #autonomousdriving #car #motorshow



29 visualizzazioni

©2020 di LA NUOVA FRONTIERA DELL'AUTOMOTIVE.